Menu

" I Muraglioni "

Questa era la situazione di chi abitava a ridosso del fiume. Ci troviamo nel Ghetto Ebraico...
Dopo la piena del fiume del 28 Dicembre 1870, con una grande inondazione da 17,22 metri di livello, si pensò di risolvere definitivamente questo gravoso problema. Venne subito istituita una commissione tecnica, che non portò a nessuna soluzione. Si sbloccò tutto, su stimolo di Giuseppe Garibaldi, che pensò addirittura di deviare il corso del Tevere. Non fu messa in atto questa proposta, bensì iniziò la costruzione dei muraglioni di cinta. Correva l' anno 1876. I lavori durarono quasi mezzo secolo, terminarono nel 1926.
Il fiume e la sua storia. Il Tevere...è Roma.

conosciAmo Roma

Altro in questa categoria: « " Nave di Roma " " Ostia antica " »
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto